Promozione: porta blindata con Leonardo Calisse

La Roma VIII blinda la porta in vista del campionato di Promozione. Leonardo Calisse arriva alla corte del tecnico Dino Di Julio.

Il giovane numero 1, 20 anni, classe 2000, vanta nel suo curriculum esperienze a Pomezia e al Campus Eur dove ha avuto l’occasione di calcare i campi dell’Eccellenza.

Un colpo di mercato per il quale il direttore sportivo Roberto Fagotti ha alacremente lavorato.

«Conoscevamo il valore del ragazzo e lo abbiamo fortemente voluto – afferma Fagotti – Insieme a Danilo Spalletti, anche in porta, abbiamo una coppia d’assi. Devo ringraziare la società Campus Eur e in primis il direttore sportivo Flavio De Baggis per averci dato la possibilità di avere il ragazzo,  anche se solo in prestito. Ne è nata comunque una proficua collaborazione che avrà sicuramente ulteriori sviluppi in futuro».

A confermare quanto detto dal DS Fagotti è lo stesso Leonardo Calisse: «La Roma VIII mi ha cercato con insistenza e voluto fortemente – commenta il portierone romano – Il progetto che mi è stato illustrato è molto convincente e ritengo che abbiamo tutte le carte in regola per fare bene».

Leonardo Calisse ha infine concluso: «Sono ambizioso di natura. La Roma VIII merita i vertici del campionato di Promozione e faremo in modo di giocarcela con tutti – sottolinea Calisse – Il pallone è rotondo, sarà il campo a parlare. Sono davvero fiducioso sul futuro di questa società».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *